sabato 29 dicembre 2007

incubo avanzi

chi non ce l'ha dopo le grandi feste natalizie?
insalatiere piene di lesso, pesci mezzi spolpati, resti di lasagne, tortellini, cappelletti, insomma lo sapete no?
basta aprire il frigo.
e così, data l'inquietante presenza di una insalatiera piena del lesso dei cappelletti, ho pensato a un piatto antico di riciclo come il lesso rifatto.
si, ma il lesso rifatto è triste, almeno nell'aspetto se non nel sapore e allora ho aperto lo sportello delle spezie, dato un'occhiata in giro per la dispensa.
e dopo 15 minuti ecco cosa ho prodotto.


l'ho fatto così:
-tante cipolle messe a sudare con un pò d'olio
- il lesso tagliato a pezzi
- un cucchiaino di concentrato di pomodoro sciolto in poca acqua calda
- qualche cucchiaio di pomodoro a pezzettoni
- un cucchiaino di spezie per goulash
- mezzo bicchiere piccolo di vino
- cous cous gonfiato con acqua bollente in cui avrete sciolto un pizzico di brodo vegetale
- prezzemolo tritato
- scorza di limone grattugiata
mettere le cipolle in una padella bassa e larga con un pò di olio ev, aggiungere il lesso e sfumare con il vino bianco.lasciar evaporare e mettere il pomodoro, far andare ancora qualche minuto e aggiungere uil cucchiaino di spezie per goulash.nel piatto cospargere di prezzemolo tritato e scorza di limone grattugiata che serve a dare quel minimo di freschezza in più.la striscia rossastra che vedete sul cous cous è semplcemente una spolveratina dello stesso mix di spezie per goulash che io compro dal signor castroni.

8 commenti:

giu&cat ha detto...

Ottima idea, Enza! A me si è avanzata una "valanga" di lesso! E mentre gli altri avanzi si consumano volentieri anche i giorni seguenti, il lesso finisce immancabilmente nel freezer di mia mamma! Questa è una ricetta splendida e molto etnica! Un abbraccio, Cat

enza ha detto...

l'etnica della dispensa delle spezie!
eh eh eh

Adrenalina ha detto...

ciao Enza tanti auguri anche a te cara!! Bacioni

salsadisapa ha detto...

W il riciclo!!! :D se c'è una cosa che mi dà fastidio è buttare via il cibo: è uno spreco inaccettabile oltre che un insulto a chi non ne ha! quindi... ottima idea la tua, cara enza :)) e buon anno!!!

fiordisale ha detto...

ottima idea, in genere non facci il lesso proprio per il tiore degli avanzi, grazie dell'ottim idea e Auguronissimi di un felice anno nuovo.fiordisale

Lory ha detto...

Ciao signora,buon anno!!!

caravaggio ha detto...

complimenti bella rivitazione appena capito a roma vado a rifornirmi da castroni, vedo che sei di marettino che meraviglia di posto buona epifania

enza ha detto...

no, non sono di marettimo.
sono di trapani.
la mia bisnonna era di marettimo, pare ma non ne sono certa, che fosse la guardiana del faro dell'isola.

magari poterlo essere, a quest'ora come minimo farei vacanze da vip! :)