venerdì 29 febbraio 2008

cromatismo d'inverno





di quelli che piacciono tanto alla mia amica Sara
c'è tutto stagionalità in testa, accostamenti cromatici, un cereale umbro.

Questo cavolo è blu, mi credete se vi dico che è completamente blu? che l'acqua di cottura diventa blu mare?

Un colorante perfetto e un colore perfetto.
Poi la mia macchina con le luci artificiali, porella, pur essendo semifighetta questo è riuscita a fare e il blu è un pò degradato in un bel viola cupo.

Perdonatela così come ho fatto io.

Vabbè avendo detto creale e nominato l'umbrissima Sara allora pare chiaro che si tratti di farro.
Io lo faccio spesso in zuppa in inverno e insalata d'estate ma lo preferisco di gran lunga nella prima versione.
Ah è vero poi lo faccio anche così ma se ne potrebbe fare una versione dolce, anche caravaggio ne ha proposto di recente una versione e chissà quanti altri.
Si perchè il farro è buono e fa bene, tiè.

MINESTRA DI FARRO
(4 persone affamate da bis)
- 400 gr di farro
- 1 carota, 1 costa di sedano, 1 spicchio o 2 di aglio
- acqua 4 litri
- sale e pepe

lessare il farro con gli odori tagliati a grossi pezzi.
Mi raccomando sciacquatelo ben bene mettendolo in una ciotola capiente e continuando a sciacquare fino a quando l'acqua non sarà pulita.
NON salate!

- 1 carota
- 1 costa di sedano
- 1 patata piccola
- 1 spicchio di aglio
- guanciale a cubetti (ma potete tranquillamente farne a meno)
- 2 cucchiai di concentrato di pomodoro (anche questo è facoltativo anche se a me piace tanto)
- una manciatina di aghi di rosmarino
- il farro lessato e il suo brodo
- olio evo di quello strabuono, sia per il soffritto che a crudo

ecco, io faccio il soffritto.
Taglio le verdure a pezzetti microscopici, lo so è una palla però mi piace che spariscano!
Soffriggo leggermente le verdure e il guanciale in un tegame di coccio e lascio stufare con un paio di mestoli di brodo di cottura del farro.
Poi quando sono ormai appassite aggiungo il farro allungando con altro brodo fino a ottenere la consistenza desiderata e il concentrato di pomodoro.
Faccio andare ancora per 5 minuti (tanto il farro è già cotto).
Assaggio, aggiusto di sale e pepe.
A tavola porto la bottiglia con l'olio, così ognuno può far da se.

Il cavolo verza l'ho semplicemente lessato e messo sulla minestra
Ovviamente proviene dalla mia azienda agricola preferita

13 commenti:

salsadisapa ha detto...

grande enzina mitica enzina!!! ti stimo moltissimo, per tutto quello che fai e pensi: ho letto anche il post delle 6 cose che ami fare e penso che tu sia davvero, ogni giorno, una persona intelligente e profonda :-)
a proposito, ti ho pensato ieri! mia madre mi ha dato una caciotta di pecora fatta da una signora che conosce lei, e che sta a 15 km da casa sua/nostra: ha un bel gregge di pecore e fa il formaggio da sé. non sai che buono è: da oggi in poi lo compro lì!! appena scopro come si chiama e dove abita di preciso faccio una capatina... ;-)

enza ha detto...

se pensi che ho ordinato il coniglio alla caposala della medicina d'urgenza!!!! :)
come ci capiamo!

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie x avermi citato buon fine settima

fiordisale ha detto...

mia cara, intanto, finchè il tempo lo consente, vedrò d provre l tua zuppett minestrosa. sai che non l'ho mai fatto il cavolo blu? ci devo pensare un po' su, potrebbe avere un bel futuro nella mia vita.

e poi volevo dirti, caralei, che hai un meme che ti aspetta, (un altro?)
stavolta è proprio un meme fighetto

Lory ha detto...

Io lo adoro,si usa molto nella regione dove è nato mio padre e con il farro cè davvero un giusto equilibrio.
Quando verrai sù,ti farò mangiare della carne da urlo ;-)
Ti porterò a prendere il burro appena fatto i formaggi e la verdura bio ;-))
Senti, naturalmente tu avrai a disposizione 2 mesi di ferie vero? ;-))

alessia ha detto...

Buona la zuppa di farro!!!! complimenti baci Alessia

adina ha detto...

ciao enza!! anche io spesso sono attratta solo dal colore.. e poi ci invento qualcosa di commestibile! :-) bello proprio il tuo accostamento. ciao buon we

Marika ha detto...

Il farro è davvero delizioso ... lo uso persino come base per le torte!
Complimenti per l'accostamento, bello e buono!
Marika

angie ha detto...

aridáie che voglia di carciofi! Qui ogni volta che voglio comprarli hanno una cera cosí sfigata che rinuncio ;). Ma non desisto!
OT Anche tu newbie nei daring bakers? chebello! Io sto avendo molte difficoltá a postare un commento, sai? Ad ogni modo spero di sentirti presto su quei lidi :)

marcella candido cianchetti ha detto...

buon inizio di settimana

Adrenalina ha detto...

Bellissimo accostamento!!! E le zuppe io le adoro e stasera ti dirò me ne farei due belle coppette :)

Angel ha detto...

Wow enza that looks like comfort food to me. Your family is so spoiled with your cooking.

enza ha detto...

angel tell me if u need some traslation.
I avoided it just because farro is a sort of cereal product almost exclusively in italy.
the other one topping is a purple cabbage.