sabato 9 febbraio 2008

eureka!


Mi succede sempre così.

Un congresso, un'idea per una nuova ricerca, la ricetta per la cena importante o per un round-up o per quello che volete.

Io mi presento sempre sul filo di lana o del rasoio.

Il massimo l'ho raggiunto quando avevo due comunicazioni orali al congresso europeo a Vienna.

Ho finito le diapo la sera in albergo! da lì, dopo aver rischiato la figuraccia internazionale (però le diapositive erano tra le migliori della mia sessione, modestamente) avevo giurato e stragiurato sul santino di S Giuseppe da Copertino, protettore degli studenti, che mai più l'avrei fatto, mai mai e mai più.


Salvo ricascarci puntualmente e puntualmente recitare la stessa litania.

Che S Giuseppe me ne sia testimone anche stavolta ho fatto così...

sono giorni che rimugino sulla ricetta da presentare all'iniziativa di Elena aka Comida de Mama, M'illumino di meno e niente, nemmeno un'ideuzza ma neanche con il binocolo.


ebben, tutto sto panegirico per dirvi che oggi sabato pomeriggio 9 febbraio, in pieno supermercato mi è venuta un'idea.

Sarà geniale? Lo direte voi...

Io però da stanotte dormirò meno agitata!

Stay tuned!

4 commenti:

alessia ha detto...

wow Enza sono curiosissima di vedere la tua ricetta!!!! chissà che idea che hai avuto a lunedì!!! baci Alessia

comidademama ha detto...

Aspetto di vedere cosa hai inventato, un abbraccio!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

adesso passo da comida per vedere cosa hai postato io ho già fatto ciao

Anonimo ha detto...

sandra
Beh,non tenerci sulle spine cara dottoressa! :)