mercoledì 23 gennaio 2008

muse ispiratrici





eh si da qualche parte dovevo cominciare a togliermi il pulvirazzo (la polvere per i non siculi) e le ragnatele dalla testa e ricominciare a divertirmi (perchè alla fine di questo trattasi, no?).

ok e allora ecco, ho letto le idee di queste due signore qui e ho reimpostato il tutto apportando piccolissime modifiche.
il risultato è:
bian il pomodoro ci sta bene!!!! e il fumetto è più meglio assai, come diceva con una risata il mio maestro...
ah la bella viviana mi ha contagiato con i suoi due post, indovinate che ho comprato stasera al super? bah...sarà il periodo...
ve ne parlo domani, ora ninna nanna.
Buona notte
eccomi, edito proprio adesso con un piccolo antefatto.
dovete sapere che ho una cena importante da organizzare.
Non siamo tanti, forse saremmo in 4 o in 6 non di più.
Vorrei che si accordasse con le orate di salina di cui ho parlato qui e qui che faranno da secondo importante e così sto provando diverse cosette.
Il sugo per questi minipaccheri (Garofalo, buonissimi) l'ho preparato partendo dagli spunti di loriana e di bian
ho vinto (per bian) la mia perplessità sul pomodoro, aggiungendo 3 pomodorini tagliati in quarti e ho sfumato con il fumetto di pesce che ho preparato con i carapaci dei gamberi.
A loriana do lo stramerito della cottura breve e della bassa temperatura.
la disposizione dei paccheri mi piace molto e il sapore mi sembra abbastanza equilibrato e l'abbinamento azzeccato.
solo che...non è ancora quello che cerco!
vi do la ricetta, ho chiaccherato troppo :D
per 2 persone, moltiplicabile ov course
12 mini paccheri (la garofalo li chiama gigantoni)
3 carciofi violetti
250 gr di gambero rosa freschissimo
3 pomodorini pachino
2 spicchi di aglio
pepe e sale
olio evo (ah contagiata dal meme light ne ho usati due cucchiaini)
alcune gocce di limone
10 ml di vino bianco (avevo in casa una bottiglia di vernaccia di san gimignano, buona)
prezzemolo tritato
per il fumetto
i carapaci dei gamberi
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
mezzo limone già spremuto
mezza carota
una cipolla piccola
un pezzetto di sedano
un pezzetto di alloro secco
pepe in grani un micropezzo di peperoncino
un paio di gambi di prezzemolo
un bicchiere di vino bianco secco
sale
Due padelle:
in una far andare i carciofi tagliati a fettine sottilissime con lo spicchio d'aglio, il cucchiaino di olio, un pò d'acqua e qualche goccia di limone.
siccome sono stata brava e ho controllato i tempi, 3 minuti.
nell'altra scaldare l'olio con l'aglio e mettere i gamberi tritati grossolanamente (lasciate interi i più grandi e metteteli da parte crudi). Aumentare il fuoco e sfumare con il vino bianco (ne metto pochissimo) circa 2 minuti, aggiungere i 3 pomodorini in quarti far andare ancora 1 minuto e spegnere, buttare dentro i gamberi interi crudi e incoperchiare.
nel frattempo cuocere i gigantoni e, scolandoli con il mestolo forato, saltarli nella padella dei carciofi sfumando con il fumetto di pesce
aggiungere in ultimo i gamberi, un altro pò di fumetto e spadellare velocissimamente cospargendo di prezzemolo tritato e di pepe macinato.
il fumetto l'ho fatto semplicemente coprendo di acqua fredda (diciamo 1 litro) i carapaci dei gamberi e aggiungendo sempre a freddo gli odori e il vino far sobbollire a fuoco basso per un paio di ore fino ad ottenere un brodo concentrato (250 ml circa).
io di solito lo congelo nella vaschetta del ghiaccio, se non si ha a disposizione abbastanza tempo può andar bene il brodo granulare di pesce.
per le frittelle di neonata,. sentite profumo di aglio?
:D

12 commenti:

salsadisapa ha detto...

beh... da applauso!
mananggia ai pescetti: qui trovo quelli di lago (buonissimi, tra parentesi): potrei provarli in questa tua versione!
baci :-)

Viviana ha detto...

ah ah ah ah Che forte che sei!!! ti sono piaciute le polpettine vero? sono certa che con l'aglio sono ancora più buone!! :D la prossima volta ce lo metto anche io smaaackkk

Viviana ha detto...

decisamente interessante anche la ricetta dei paccheri!!! miiii io pureeeeee sai che però se la neionata l'ho trovata... i gamberi freschi sono ancora un po' un'utopia?? :(
non demordo!!

fiordisale ha detto...

insomma una cena da signori! ah quanto avrei voluto esserci anche io. allora i bianchetti è proprio una ricetta sicula quella, l'ho vista anche da viviana. i prossimi giorni posto come li facciamo dalle nostre parti. i blog sono divertenti per questo, mostrano le svariate differenze con gli stessi ingredienti di base, vero?

enza ha detto...

la cena non c'è ancora stata. appunto per questo sto valutando diverse opportunità e abbinamenti. ma siceramente non sono sicura che farò la pasta.
è vero che i blog son belli per questo, ma a volte faccio fatica a seguire tutte voi, ci vorrebbe troppo tempo...

fiordisale ha detto...

è vero enza, si fa fatica talvolta, ci sono messaggi che posto così di fretta, tra telefonate e altre piccole-grandi attività di lavoro che poi a rileggerli così zeppi d'errori di battitura che un po' mi fanno vergognare, fino a chiedermi se non fosse stato meglio evitare di dire la mia. Ma poi no, decido che va bene così, la mia vita è anche questo slalom tra le cose che devo e quelle che voglio. Quindi quando riesco a farmi un giro per i blog apprezzo tutto quello che leggo ed ammiro e imparo da quello che vedo. Cerco di farlo con la consapevolezza che non riesco a fare e vedere tutto, ma mi fa stare bene sapere che ci siete e che basta trovare 5 minuti e vi trovo lì. (vabbè l'ho spiegata un po' contorta, ma cerca di capirmi, devo ancora bere il caffè!)
fiordisale

fiordisale ha detto...

ah dimenticavo, sulla cena, al limite fa le miniporzioni di primo, oppure saltalo proprio, di sera manco ci se ne accorge e si apprezza di più il resto, non sempre (anzi mai) abbuffare gli ospiti è sinonimo di successo.

marcella candido cianchetti ha detto...

bona fini di settimanuzza ciau

Marika ha detto...

Grazie mille per la tua riflessione, mi ha fatto davvero piacere!
Buon fine settimana,
Marika

marcella candido cianchetti ha detto...

si puoi fare i carciofi benissimo i carciofi senza pomodoro anzi ti dirò il sapore è più esaltato, vedo che citi la pasta garofalo beata te che la trovi, tra poco posto una nuova ricetta che il titolo induce a ridere..... ma è verita buona giornata

fiordisale ha detto...

monscerì hai vinto un premio... vieni a prendertelo
fiordisale

enza ha detto...

glob.
porca paletta e ora? chi mi ferma più? :0 ah ad onor di cronaca non è la prima vot,a che vinco qualcosa ma questa da più soddisfazione di 100.000 vinte sotto natale con il grattaevinci.
eh eh eh