martedì 29 gennaio 2008

bisogna che mi sbrighi.

come sapete sta girando un award, di quelli belli che un pò scaldano.
dice così:
“Dai il premio a 10 persone che hanno un blog capace di trasmetterti gioia ed ispirazione, un blog che ti faccia sentire bene quando lo visiti. Fai sapere a queste persone di averlo vinto lasciando un commento sul loro blog. Attenzione: puoi vincerlo piu’ volte!”.

Fiordisale con mia grande sorpresa (e enorme soddisfazione) me lo ha attribuito.
L'award è come il meme, siccome la blogosfera è una comunità dove alla fine ci si conosce tutti, prova ne sia la lista dei link che ogni blog mostra, così molti lo hanno ricevuto più e più volte.

Così toccherebbe sbrigarsi, ma sbrigarsi per che cosa?
Per dire ad un altro che mi rende la giornata migliore?
ma se tutti siete capaci di rendermi la giornata migliore...

comunque, siccome mi sentirei in difetto e ci sono alcune personcine verso le quali nutro un attaccamento particolare ecco a chi do il mio award.

Adrenalina e che ci volete fare...è per lei che ho aperto un blog, per potermi confrontare, perchè le nostre sono vite davvero parallele, perchè a volte basta uno scambio di battute e capisci di aver parlato con una persona speciale.

Fiordisale e la palla torna indietro cara la mia furbetta. Lei è lei, piena di idee, scrive tanto ma proprio tanto ma percorrere il filo dei suoi pensieri è più che un piacere. divaga, rimugina, racconta e io che sono per le frasi brevi e staccate e che mi annoio a leggere dieci righe di seguiro vado avanti divertita, se non mi fa migliore la giornata lei...

Salsadisapa lei è una rivelazione. trasforma in qualcosa di magico tutto quello che cucina e fotografa. è a livelli altissimi e poi è intelligente, carina, simpatica e brava. Qualcosa di ciu non poter più far a meno

Stelladisale fresca come l'insalatina di campo (non me la sono inventata io questa frase, l'ha detta Oriana Fallaci quando ancora era giovane), giovane frizzante e soprattutto trasparente.
Non riesce a mascherare i suoi stati d'animo, se gli girano si legge, se è felice si legge, se è pensierosa si legge. e a me piace per questo.

Valeria di cosa ti preparo per cena tutto un programma. lei è innamorata, le sue pagine trasudano amore, come una ragazzina. e poi è curiosa, allegra c'è il suo alter ego chiummetta che ogni tanto viene fuori e GP (ma quanti alterego ha?). Qualcuno nel conferirle l'award ha detto: e poi ha una sorella simpatica con un blog bellissimo (otrotango)

Bian di l'osso e la lisca e vabbè. un microchirurgo con le palle, scusate il francesismo. Una che l'ha scritto nel profilo...si può essere tutto e si può essere vivi, e lei è una viva. e poi caspiterina (rientro nei ranghi, eh) fotografa da dio, cucina da dio e mi ha convinta a mettere il pomodoro nei carciofi! dico avete presente?

Moscerino di brodo di giuggiole anche lei. me la immagino sbarazzina, dinamica, piena di energia. non chiedetemi perchè ma per me è così una ragazzina nel senso bello del termine (e credo che lo sia anche anagraficamente). l'allegria e la leggerezza, da sorseggiare con il primo caffè della mattina.

Andrea Matranga nell'immaginario collettivo i cuochi erano tutti grassottelli baffuti e, diciamolo, non proprio attraenti. Nel 2000 i cuochi sono dei gran fighi, fanno palestra sollevano tonnellate di pesi e non hanno un filo di grasso. Andrea è così ma con una marcia in più. è intelligente e gentile, un gentiluomo d'antan con una capacità e un potenziale notevole.

Adina si definisce perfettina, un filo rigida. ma sapete che anche se così fosse per una casinara come me è fondamentale? e poi io invidio molto quello sfondo (eheh) e l'impostazione del suo blog...psss avvicinatevi, ve lo dico all'orecchio...sapete che le ho chiesto le dritte su come impostare la barralaterale? e a chi sennò? :)

Comidademama Elena è un vulcano, una ne pensa e cento ne fa. sarà che, come dice lei, a boston non sta lavorando ma signori questa donna è un punto di riferimento. Da leggere tutti i giorni più volte al giorno, dritte per vivere in olanda comprese.

special guest sono le due signore che mi hanno introdotto al mondo dei foodblogger
nostra signora cavoletto di bruxelles e nostra signora sandra di un tocco di zenzero come disse la canzone...e non abbiam bisogno di parole.

ora, mi scusino gli altri della lista, ma sentivo intanto il bisogno di ringraziare loro in particolare. ciò non toglie che segua, legga, commenti e mi senta coinvolta da tutti.

al prossimo giro spero di mettermi in pari :)

16 commenti:

comidademama ha detto...

sei troppo gentile, veramente, io sto scrivendo il mio con molta difficoltà e ora che alex l'ha fatto mi sa che sforerò la top ten

enza ha detto...

e tu sei troppo brava...ma capita anche a te di sentirti piccola piccola? poi recupero il senso delle cose e tutto si aggiusta ma a volte è una fatica

comidademama ha detto...

se mi capita? vogliamo aprire il dibattito?
scherzo, certo che mi capita, e non sempre è facile riproporzionare
con la vecchiaia miglioro :)

stelladisale ha detto...

grazie enza! i tuoi complimenti mi fanno cominciare bene la giornata, anche se non so se sono meritati ma se il mio blog da quest'impressione io ne sono felicissima :-)
e poi se arrivano da te, la mia wonderwoman preferita...
bacioni

Viviana ha detto...

Tesora grazieee!! Ho scoperto di avere un altro alter ego, ovvero Valeria... ah ah ah ah un bacio enormissssssimoooo

salsadisapa ha detto...

enzina... ma sei uno spettacolo! grazie, non sai che piacere mi fa quello che scrivi :-)
(ps: per quel discorso che sai: ho letto la mail... in giornata do' uno sguardo! prima finisco un progetto che dovrò consegnare IERI :O :-P)
ciaoooo

adina ha detto...

grazie mille!! sorrido tanto quando vedo che qualcuno mi chiede info sulle mie impostazioni del blog... :-)) perchè.. mi dovete credere, io non le so fare!!!! tutto ciò che faccio è elementare e sopratttto l'ho imparato pigiando tutti i bottoni di blogger, photoshop, ecc... buona giornata enza!!

andrea matranga ha detto...

Ma sei matta!!! Grazie per i complimenti credo siano esagerati il ricevere complimenti m'imbarazza tantissimo ti meriti un bacio Smack.

fiordisale ha detto...

ma ma ma Enzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! mi confondi! primo, come fai a sapere che sono furbetta? e poi, riuffa, pure tu a dirmi che scrivo tanto e a sto punto presumo fin troppo.
sai che faccio? un bello sciopero del servizio, oh! da domani faro dei post monoriga, ecco.

piesse
però siccome ancora non sono scioperante e il comitato postante non può censurarmi volevo chiederti se hai abbastanza coscienza di quanto tu sia in gamba e di quanto questo traspaia. Secondo me no. E allora è giusto che qualcuno te lo rimarchi, no? bacio di una bellissima giornata.
fiordisale

enza ha detto...

fare i complimenti è bellissimo. finisce che se ne ricevono altrettanti ;)

fiordisale se cambi anche sono una virgola non ti leggo più!

fiordisale ha detto...

ehi non vale, non puoi non leggermi, io lo so che oramai non puoi più farne a meno, non l'hai lette le controindicazioni che dicevano che do asuefazione? ehehehhehe
fiordisale

Moscerino ha detto...

grazie Enza! "l'allegria e la leggerezza da sorseggiare con il primo caffè della mattina"??? che belle parole! pensa che all'inizio avrei voluto essere come Bian, raffinata e un tantino distante, ma poi il mio blog è venuto fuori così...e mi piace! credo mi assomigli. forse anagraficamente non sono proprio una ragazzina (sono giovane, però,mica dico di no) ma il mio "io bambino" è molto sviluppato!
però mi chiedo che succederà quando avrò dei figli...leggo della tua vita e mi dico che non riuscirei mai ad avere tanta energia per far tutto come fai tu! sei fantastica!!

Adrenalina ha detto...

Tesorissima miaaaaaaaaaaaaaaaaaa GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!
Bacioneeeeeeeeee enormeeeeeeeeeeee!!

Scribacchini ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Viviana ha detto...

rileggo il tuo premio e mi commuovo!! graziiiiissssimeee :D

Anonimo ha detto...

sandra
E così mi fai arrossire cara Enza!
Non vale... :)
Fa molto piacere sapere che la passione che ho per la cucina venga capita da persone sensibili e sincere.
Un grande abbraccio e chissà che questo 2008 non ci faccia incontrare tutte!
bacioni