domenica 24 agosto 2008

spìccia e il vecchio tavolo





Questa è la storia della parmigiana di melanzane di casa mia, e per casa intendo proprio la mia casa sicula.

E' una storia strana che ha a che fare con un tavolo, quello della veranda vista orto.
E' un tavolo vecchio, brutto se vogliamo, quattro assi inchiodate con malgarbo e quattro piedi smangiucchiati dai tarli, niente di che.
Mio papà però ha voluto recuperarlo lo stesso, lo ha levigato e dipinto d'azzurro mare, bellissimo.

Purtroppo però la perfezione non è di questo mondo e destino vuole che il povero tavolo, collocato nella veranda, abbia uno spazio vuoto tra un'asse e un'altra il che lo rende mortalmente antipatico e brutto agli occhi della mia mamma.

E così il bellissimo tavolo azzurro viene perennemente coperto da una tovaglia pure bruttina, nascosto agli occhi degli ospiti e nostri.

Ma ditemi voi se non è un'ingiustizia, c'è forse differenza tra l'azzurro del tavolo e quello del nostro mare siculo? (l'ultima foto per intenderci).

In un'ozioso pomeriggio mi viene in mente di fotografare il monumentale piatto di parmigiana che mia mamma aveva preparato, lo porto in veranda e lo metto sul tavolo togliendo l'orrida tovaglia.

Mia mamma che ormai si è abituata alla stranezza del fotografare la roba da mangiare parte con la solita solfa...vuoi una tovaglia bella?

Non t'azzardare, mammì! :)

Lo so, vi starete chiedendo cosa significhi "spìccia".
Vuol dire semplicissima, senza fronzoli, senza aggiunte e senza passaggi in forno.
Insomma niente fiordilatte, wurstel, prosciutti vari.
La parmigiana per me è solo così, semplicissima.
E' un pò come le lasagne, son nate semplici per morire affogate con mille cose dalle uova sode a salumi vari, mi viene la pelle d'0ca solo al pensiero.

Solo melanzane fritte (non infarinate, per carità), salsa di pomodoro, parmigiano grattugiato e tanto basilico.

Più spiccia di così

29 commenti:

lenny ha detto...

La parmigiana è uno dei miei piatti preferiti e la versione "spiccia" la rende ancora più estiva e godibile: la gustai la prima volta, non a caso, in Sicilia!!!!
Fantastica la storia del tavolo azzurro che tra l'altro, mi sembra molto fotogenico: perchè non scoprirlo, non solo per lo spazio di una foto e trasgredire?
Ciao
P.S.: Al contrario di quanto dichiari, sai raccontare benissimo!!!!!!!!

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Ciao Enza,
ben ritrovata!
l'azzurro maresiculo del tavolo ridipinto è bellissimo, per non parlare del profumo che emana la parmigiana anche dalle foto...
p.s. anche le tue polpettine di tonno del post precedente mi sono piaciute... proverò prestissim a farle
:o)

Claudia ha detto...

che dire se non uguale uguale?
spiccia è perfetto!
:*
mi spiace molto non avere avuto il piacere di incrociarti da queste parti, spero con un po di serenità presto di abbracciarti
*
cla

Claudia ha detto...

i tavolo è stupendo ed è uguale al colore del mare, il numero della tua mamma ce l'ho la chiamo e le do il mio voto favorevole al tavolo
;)
*

enza ha detto...

;)
e io appoggio, c'è chi fa la votazione protibet e chi protavolo azzurro.

filibustieri ce l'avete un posto sulla filibusta?

lenny forse non ti rendi conto di come hai reso impalpabile e magico il tuo racconto.

Alessandra ha detto...

Ciao Enza!

XXX
Alessandra

sandra ha detto...

come la faceva la mia nonna!
Un bacio grande anzi enorme cara... ;-******
P.s. che bel colore il tuo mare il tavolo di papà!

Anonimo ha detto...

Uguale uguale al tuo post più sotto
La mia onda è ancora più lunga però!!!

MAMMAAAAAAAAAA mi dai qualcosa da mangiare??? ;-)

P.S Certe vocine posso fare moooolto bene al cuore ;-))

Un bacio

Ciboulette ha detto...

Ma almeno poi la tua mamma l'ha riscattato il tavoliNO?


O lo fara' dopo le votazioni? Ovviamente il mio voto e' a favore :)

Ciao!

manu e silvia ha detto...

Anche noi adoriamo la parmigiana di melanzane...puchè, come hai detto anche tu, sia semplice semplice! Ecco noi a differenza di te, il prosciutto ce lo mettiamo e anche la mozzarella, però le melanzane le preferiamo grigliate...il piatto recupera un po' di leggerezza!
Bellissimo il colore del tavolo..proprio come quello che il mare ormai ha solo in pochi e bellissimi posti!

manu e silvia ha detto...

Anche noi adoriamo la parmigiana di melanzane...puchè, come hai detto anche tu, sia semplice semplice! Ecco noi a differenza di te, il prosciutto ce lo mettiamo e anche la mozzarella, però le melanzane le preferiamo grigliate...il piatto recupera un po' di leggerezza!
Bellissimo il colore del tavolo..proprio come quello che il mare ormai ha solo in pochi e bellissimi posti!

Aiuolik ha detto...

Spiccia e buona direi! E w il tavolo ristrutturato dal papà :-)

Ciaoo,
Aiuolik

sunny ha detto...

ti avevo lasciato un commento ma deve essersi perso nei meandri della rete:-(
Comunque il succo era: un caloroso bentornata e... bella la nuova foto! :-P

sunny ha detto...

P.S. il tuo numero è sempre lo stesso, vero? :-P

Giorgia ha detto...

uguale è uguale, non ci sono dubbi! e la parmigiana spiccia è la stessa 'ntifica (Montalbano docet, e spero di non aver sbagliato) della mia nonna, che però è campana...

Giorgia ha detto...

uguale è uguale, non ci sono dubbi! e la parmigiana spiccia è la stessa 'ntifica (Montalbano docet, e spero di non aver sbagliato) della mia nonna, che però è campana...

Pippi ha detto...

che bel piatto di melanzane e mi trovi perfettamente d'accordo è un piatto semplice e lo preferisco così.....pensa che le ho mangiate anche con mozzarella.....sottilette e ....ragù................. ;-(
il tavolo di tuo papà è di un azzurro meraviglioso! a presto Pippi

bocetta ha detto...

La parmiggiana perfetta! Come la faccio io ;P Le cose non perfette a cui siamo però legati sono sempre le più belle del mondo,evviva il tavolo azzurrooo!!!!

bocetta ha detto...

mi sà che ci ho messo troppe g a parmigiana ;P

Alex e Mari ha detto...

Mi piace questa versione di parmigiana non infornata ... o mi sono persa un passo? Il tavolo è meraviglioso, complimenti al papà per la scelta del colore.
Ciao, Alex

Gallinavecchia ha detto...

Spiccia e, sicuramente, buonissima :-)

Ben ritrovata
Gallina

p.s. come mi tufferei volentieri in quell'azzurro siculo!

Dolcezza ha detto...

buonissima la tua parmigiana, e il tuo blog mi piace molto, penso tornero' spesso! :)

ciao a presto!

salsadisapa ha detto...

concordo: la parmigiana è già ricca in sé, altre aggiunte la appesantirebbero e basta. chapeau!

Claudia ha detto...

ma che meraviglia st'azzurro
;)
*

Mariluna ha detto...

Daccordissimo con te cara; meglio le cose semplici e lasciarle come la tradizione comanda con la genuinità e la delicatezza del gusto antico.

Il tavolo é stupendo, io lo metterei nel miglio angolo della casa, in più invista possibile...con piccoli soprammobili e foto ricordo... sto sempre a recuperare mobili dati da zie e nonne e che tutti mi invidiano.

Un bacio

enza ha detto...

ragazzi conoscendo la mamma so già che questi commenti non la smuoveranno dai suoi propositi...un pò come in certe repubbliche fintamente democratiche.
però resisteremo ehehehehe

Claudia ha detto...

allora vendimelo!!!!
;)
*

enza ha detto...

uaaaaa mi fai morire

Mariluna ha detto...

mettilo all'asta io ci sto!!!