lunedì 6 aprile 2009

un lungo silenzio triste

No.
Niente ricette, niente risate, niente ironia.
Questa notte io, figlia del terremoto dell'umbria del 97, ho rivissuto gli stessi secondi di terrore e ho subito capito che da qualche altra parte si stava consumando un'incredibile tragedia.

Non ci sono parole per commentare quello che sta accadendo in queste ore, solo tristezza, sgomento e paura che possa succedere di nuovo chissà dove.

Nei prossimi giorni cercherò il banner del sostegno umanitario e lo troverete sulla mia sidebar.

Per adesso silenzio e rispetto.

divulgo da francescaV

Copiate e diffondete questi numeri, grazie:

Per volontari addestrati: 3270499293.

Per viveri, coperte, medicinale o altro: 800.860.146 oppure 06.68208.

Chiunque avesse una struttura alberghiera in Abruzzo in grado di ospitare: 0854308309.

divulgo da MuVaRa

Per donazioni:

Raccolta fondi Croce Rossa Italiana:

Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso BNL - roma, intestato a CRI, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020,
causale: pro terremoto Abruzzo;

Conto corrente postale n. 300004 intestato a CRI
causale: pro terremoto Abruzzo;

Versamenti on line sul sito: http://www.blogger.com/www.cri.it/donazioni.html

informazioni utili da http://www.repubblica.it/

http://kataweb-ilcaso.temi.kataweb.it/2009/04/06/terremoto-in-abruzzo-informazioni-utili/

una delle tante sottoscrizioni

http://ilcentro.gelocal.it/dettaglio/il-centro-lancia-una-sottoscrizione-per-aiutare-i-terremotati/1614669?edizione=EdRegionale

17 commenti:

JAJO ha detto...

Un abbraccio, Enza, a te ed a chi sta subendo oggi questa sciagura :-(

Fra ha detto...

Enza scusa se non ti ho risposto subito su fb ma stavo andando al lavoro e ora non ho la linea in ufficio, però ricevo le mail...per qualsiasi cosa scrivimi pure! Spero stiate tutti bene, ti abbraccio forte e vi sono vicina
un bacio
fra

la duchessa ha detto...

La cosa che fa più rabbia è il pensiero che il altri paesi, come il Giappone per esempio, un terremoto come questo non avrebbe fatto danni...altro che "piano casa"...Un forte abbraccio a te e ai tuoi cari!

Saretta ha detto...

Mi unisco al cordoglio per l'accaduto.Un abbracio forte
saretta

Aiuolik ha detto...

Un abbraccio anche da me!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Soffro con i miei parenti che questa notte hanno vissuto momenti di terrore, soffro nel vedere le immagini della città e dei paesi distrutti. Sono grata al Signore che mia madre ieri non è partita per l'Aquila perchè voleva portare me alla stazione. Non ho idea dei danni alla nostra casa o al paese, ma per fortuna sono tutti salvi.
Se trovi il banner fammelo sapere che lo metto anche io. Un abbraccio forte, ti chiamo con calma
Alex

Elga ha detto...

Un abbraccio forte anche da me

Memoria ha detto...

Un abbracio.

Memoria ha detto...

*abbraccio

Laura ha detto...

Enza,
mi ricordo con molto orrore il terremoto del Friuli del '76. Lo abbiamo sentito a Venezia, e ha avuto un effetto incredibile su di me. Ero a Los Angeles durante il terremoto di Northridge.

Un abbraccio anche da me.

Mariluna ha detto...

Grazie Enzina vado ad aggiungere i link utili.

Sere ha detto...

ti stringo forte Enzina! non dobbiamo perdere la speranza!

salsadisapa ha detto...

ciao enzina, sono appena tornata ed ho ripreso possesso del computer. mi sono permessa di linkare la tua pagina che riporta ordinatamente tutti i riferimenti per gli aiuti. per il resto, sappiamo entrambe... non mi vengono le parole. un bacio

Aiuolik ha detto...

Speriamo che la rete serva ad aiutare tante persone!

Ciaoo,
Aiuolik

Elga ha detto...

Ho copiato e incollato il tuo post da me, grazie e un bacione

Giorgia ha detto...

ciao enza,
ho visto solo in questi giorni il commento che mi hai lasciato data la mia latitanza. sono stata lontanissima da internet per molto tempo, ma adesso spero di riprendere a postare (e soprattutto a cucinare).
non posso che unirmi a te nell'angoscia per quello che sta accadendo in questi giorni in abruzzo.
sono un'abruzzese nel cuore, perchè una parte della mia famiglia vive tra pescara e teramo. è da tanto che non torno ma i ricordi legati alle vacanze in quella regione sono sempre pieni di nostalgia.
ti posso chiedere dove hai trovato il banner? vorrei aggiungerlo anch'io al blog.
ti abbraccio forte e grazie ancora per essere passata.

enza ha detto...

giorgia il banner l'ho costruit non l'ho creato.
ho preso la foto e ho linkato il post con i numeri utili.
un abbraccio e ben tornata :)))